Notizie dal mondo – E-mail desecretate rivelano decisione NATO di uccidere Gheddafi per impedire che venisse creata una valuta libica

Buona sera a tutti. Notizia interessante, quest’oggi, per una questione che ha da sempre dei lati controversi. Apparentemente, a dispetto della Risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite a guida francese datata 1973, secondo la quale sarebbe stata istituita una no-fly zone al di sopra della Libia con la chiara intenzione di proteggere i civili, in una delle oltre 3.000 e-mail di Hillary Clinton rilasciate dal Dipartimento di Stato americano la scorsa vigilia di Natale si trovano delle prove schiaccianti circa l’uso della NATO come strumento nelle mani di alcuni paesi occidentali con il quale far capitolare il leader libico Mu’ammar al-Gheddafi, e non al fine di proteggere la popolazione, bensì di avversare il suo tentativo di creare una valuta africana. libiaQuesta, garantita da una cospicua quantità d’oro (circa 143 tonnellate, nonché altrettanto argento), avrebbe potuto competere con il monopolio bancario occidentale.

Stando alle e-mail, l’iniziativa militare condotta dalla NATO contro il paese, anche questa volta guidata dalla Francia, è stata spinta anche dal desiderio di

  1. ottenere a una fetta maggiore della produzione di petrolio libico,

  2. compromettere un altro piano di Gheddafi, ovvero soppiantare il dominio del potere francofono nell’area africana.

La corrispondenza, con data aprile 2011 e inviata all’allora Segretaria di Stato Hillary Clinton da Sidney Blumenthal, da lungo tempo consulente confidenziale e amico della famiglia Clinton, reca come oggetto France’s client and Qaddafi’s gold (“Il cliente della Francia e l’oro di Gheddafi”) e rivela intenti predatori da parte dell’occidente. Così il Foreign Policy Journal:

Le e-mail identificano il presidente francese Nicholas Sarkozy come uomo-guida dell’attacco alla Libia, con cinque obiettivi specifici in mente: ottenere il petrolio locale, assicurarsi l’influenza del proprio paese nella regione, migliorare la reputazione domestica di Sarkozy, rivendicare il potere militare francese e ostacolare l’influsso di Gheddafi in quella che viene considerata “Africa francofona”.

Le fonti d’intelligence, la corrispondenza lo chiarisce, riportano che l’impeto dietro l’attacco francese è stato una mossa calcolata per consolidare un potere maggiore tramite l’uso della NATO come mezzo di conquista piuttosto che d’intervento umanitario, ovvero quanto il pubblico è stato erroneamente portato a credere. Circa l’oro, poi:

[questo oro] è stato accumulato precedentemente all’attuale rivolta, e sarebbe dovuto essere utilizzato per creare una valuta pan-africana basata sul dinaro libico d’oro, un piano pensato per fornire ai paesi dell’Africa francofona un’alternativa al franco CFA.

Un’occhiata dietro le tende della politica, insomma, da cui impariamo come vengono spesso messe in atto, nella pratica, le politiche estere. Nonostante l’affermazione secondo cui l’intervento militare, appoggiato dai paesi occidentali, fosse necessario per salvare delle vite umane, il vero fattore trainante era un piano di maggiore indipendenza economica, implementato grazie a una valuta che avrebbe causato una perdita d’influenza e potere francesi nella regione. Per queste ragioni, quando i servizi d’intelligence hanno appreso del fatto è stata presa la decisione di mandare a monte il tutto. Questo è ciò cui puntano attualmente le evidenze.

su-keynes-ho-qualche-dubbio-sulla-mmt-parecch-L-338cq0Ora, la versione della Storia che ci hanno raccontato per decenni si può grossomodo riassumere in: le organizzazioni internazionali quali ONU, NATO, UE e via dicendo sono state create nella seconda metà del XX secolo per mantenere la pace e la sicurezza. Ebbene, alla luce di ciò che è avvenuto e sta avvenendo, nonché delle informazioni che periodicamente vengono a galla dalla corrispondenza di personaggi di alto profilo, quanto di vero ci sarà quella e altre versioni ufficiali? Sarà una caso che la pagina in cui erano state pubblicate le informazioni è stata rimossa? Quanto possiamo e/o dovremmo fidarci delle fonti ufficiali?

Buona serata a tutti, alla prossima occasione.

[l’Umano]



Se avete trovato interessante questo articoletto, seguitemi anche su twittergoogle+ e facebook per ulteriori contenuti

Annunci

2 pensieri su “Notizie dal mondo – E-mail desecretate rivelano decisione NATO di uccidere Gheddafi per impedire che venisse creata una valuta libica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...